Categorie
Ricette Messicane!

Dia de Los Muertos: tradizione e cibo del Messico più autentico

Dia de Los Muertos: tradizione e cibo del Messico più autentico

Vieni a scoprire tante curiosità sulla tradizione culinaria del Dia de Los Muertos in Messico

El dia de los muertos

Il Messico ogni anno celebra la morte con una serie di rituali e tradizioni tipici del Dia de Los Muertos. 

Protagonista del cartone Disney COCO, l’affascinante ricorrenza attrae da sempre occhi e curiosità di tantissime persone.

Infatti, la festa è famosa non solo per celebrare la morte, bensì per esaltare la vita.

Il 2 novembre di ogni anno la popolazione messicana si prepara con costumi, cibo e rituali ad accogliere le anime buone delle famiglie, che fanno ritorno a casa.

 

La ofrenda

La tradizione messicana prevede l’allestimento di un altare, o ofrenda, all’interno delle case, per le strade, nei cimiteri. La ofrenda ha lo scopo di rappresentare il portale che collega il mondo dei vivi a quello dei morti.

Si colma di beni come acqua, cibo, candele, fiori ed immagini, al fine di accogliere con benevolenza e affetto le anime dei famigliari.

Ogni elemento ha un significato ben preciso.

Abbiamo il papado picado, scheletro formato da pezzi di carta fragili: rappresenta il vento e la delicatezza della nostra vita. Il doppio colore, solitamente giallo e viola, rappresenta la vita e la morte come due facce della stessa medaglia.

I semi rappresentano la terra, le candele invece il fuoco. 

Il fumo dell’incenso vuole creare un ambiente purificato, di preghiera e concentrato di spiritualità.

Spesso sono presenti sull’altare teschi di zucchero, dedicati ai defunti. Talvolta, con petali di calendula vengono ricreati sentieri sulla strada, per guidare le anime dei famigliari verso le loro case.

 

Il cibo

E’ tradizione preparare dei banchetti per i propri cari, che dopo il lungo viaggio saranno sicuramente affamati.

Non può mancare il Pan de Muertos, un dolce tipico contadino con base di pane, aromatizzato con anice o acqua d’arancia. Si pratica sopra una croce, per evitare che il pane si bruci e per simboleggiare la continuità tra vita e morte.

Il maiale è un’altra pietanza tipica. I negozi restano aperti fino a tardi per la vendita di questa carne. E’ usanza offrire ospitalità agli sconosciuti, e raccontare loro aneddoti della vita del defunto, rendendo ogni pasto un’occasione di gioia.

Infine tra la popolazione del nord-est del Messico, si usa preparare il pibipollo: pietanza che ha origine dalla popolazione Maya.

La preparazione tradizionale coinvolge uomini, donne e bambini. Dalla raccolta del grano, passando per la preparazione dello stufato e, nel passato specialmente, alla preparazione della buca da utilizzare come forno.

L’impasto viene riempito con pollo, maiale, manzo, ed infine avvolto e legato con una foglia di banano.

Il pibipollo è considerato un simbolo di morte e resurrezione: dal sugo che simboleggia il sangue, alla foglia, simbolo di resurrezione.

 

La cultura messicana è colma di spiritualità e tradizioni che, per chi ne fa esperienza, consentono di vedere la vita e la morte sotto un punto di vista differente.

Gioia, musica, colori e buon cibo sono i valori che noi di Todoss vogliamo trasmettere il più possibile.

 

Per un’immersione nella cultura messicana, 

prepara le valigie.

Ordina su Todoss

e goditi il viaggio!

Vuoi aprire una Ghost Kitchen di cibo messicano?

Vieni a trovarci su Ghost Kitchen Italia.

 

Categorie
Uncategorized

Burritos mania: dove nasce questo squisito piatto messicano?

In tutto il mondo, i burritos sono noti come un alimento base nella cucina messicana. Le tortillas ripiene di carne, formaggio, fagioli e verdure sono estremamente popolari, ma la maggior parte delle persone non è a conoscenza delle loro origini. Se stai cercando Burritos o Tacos, potrebbe valere la pena sapere da dove vengono e perché sono chiamati “burritos”!

La parola burrito si traduce in “asinello”, derivante da “burro” che significa asino e “-ito” che significa poco. I burritos non contengono prodotti a base di asino e non sembrano asini, quindi da dove viene il nome? La verità è che non sappiamo per certo chi ha inventato il burrito o perché.

Ciò che si sa è che i burritos sono stati inventati nel XX secolo e che ci sono molte teorie sulla loro creazione. Ecco alcuni esempi di teorie:

• Juan Méndez, un venditore ambulante di Chihuahua, in Messico, ha inventato il burrito. Durante la rivoluzione messicana negli anni ’10, Méndez decise di avvolgere il suo cibo in tortillas di farina per tenerlo caldo e trasportarlo sul suo asinello. Poi si rese conto che avvolgere il cibo in una tortilla era gustoso e un buon modo per servirlo.

• Il burrito è stato inventato a Ciudad Juárez negli anni ’40 da un venditore ambulante. Tagliava il cibo e lo avvolgeva in una tortilla, rendendolo appropriato per i bambini delle scuole, che chiamava spregiativamente “burritos” perché credeva che fossero poco intelligenti.

Sebbene le loro origini non siano chiare, i burritos hanno resistito alla prova del tempo. Sebbene fossero probabilmente semplici al momento della loro creazione, i burritos si sono evoluti per includere un’enorme varietà di ingredienti, ripieni e sapori.

Con una gamma infinita di ingredienti, è facile trovare un burrito che funzioni per te e per le tue papille gustative! Se stai cercando burrito o tacos di prima qualità scegli Todoss. Qui abbiamo opzioni vegane, specialità stagionali, incredibili offerte e un vasto menu di opzioni!

Contattaci per aprire il tuo punto vendita Todoss

0640060540
marketing@ghostkitchenitalia.it

Categorie
News Ghost Kitchen

La cucina messicana arriva in Italia grazie a Todoss di Ghost Kitchen Italia

Todoss è il Virtual Brand dedicato alla cucina Messicana: il menù è firmato da Stefano

Per chi non lo sapesse Todoss è il Virtual Brand realizzato dal gruppo Ghost Kitchen Italia: la prima azienda Italiana specializzata in Ghost Kitchen innovative!

Il menù di Todos è firmato da un Testimonial d’eccezione: Stefano Callegaro, quarto vincitore di Masterchef Italia. Tutti i sapori caratteristici proposti nel menù di Todoss sono abilmente studiati e trasferiti dall’esperienza e dai viaggi effettuati dello Chef in persona.

Nulla è lasciato al caso, i nostro Tacos, i Burrito, le quesadillas, sono spettacolari: tutte specialità tipiche della cucina Messicana!

Non fartelo raccontare, scopri se la Ghost Kitchen Todoss è presente nella tua città e ordina ora!

Ricordati che puoi ordinare su tutti i principali portali di consegna: JustEat, Deliveroo, Glovo, UberEats!